cala-domestica-spiagge-visit-buggerru.jp

Cala Domestica

Cala Domestica

NELL'AREA:

Stabilimento balneare

Parcheggio a pagamento

icona-camper.jpg

Area Camper

COME RAGGIUNGERE CALA DOMESTICA

Da Buggerru: uscendo dal paese, 8 km verso sud

Da Iglesias: prendere la SP83, seguire per Buggerru, 25 km verso nord, passando prima Nebida, Masua, dopo circa 10 km si arriva a Cala Domestica

Cala Domestica: una delle spiagge più belle di tutta la Sardegna.

Una piccola ed incantevole baia circondata da due imponenti promontori: alte falesie, dune di sabbia e macchia mediterranea sono la cornice di un mare dalle acque cristalline.

La torre spagnola si erge a guardiano di questo angolo di paradiso che mantiene vive le tracce della storia mineraria del paese.

Cala Domestica si trova a sud di Buggerru, da cui dista circa 5 chilometri, e conserva tracce del secolo passato quando veniva usata come punto di imbarco dei minerali estratti dai minatori.

Sulla destra della cala maggiore, c'è una passaggio tra le rocce che conduce a una seconda caletta appartata, molto riservata, chiamata La Caletta.

La cala maggiore è una profonda e deliziosa insenatura, su cui si apre una larga spiaggia con alle spalle alte dune di sabbia dai colori tra il bianco, l’ambrato e il dorato, soffice e compatta. Se il mare é sicuramente uno dei più belli di tutta la Sardegna, con acque cristalline che variano dal verde all'azzurro, tutta la cala é contornata dalla caratteristica vegetazione tipica della macchia mediterranea.

Le imponenti e bianche falesie calcaree che delimitano la spiaggia danno la sensazione di stare in un angolo di paradiso, dove la natura incontaminata la fa da padrone. Il fondale è basso e sabbioso, con la presenza di qualche scoglio al largo e vicino ai promontori. Cala Domestica è particolarmente apprezzata da quanti praticano pesca subacquea perché proprio queste acque sono ricche di pesci di ogni genere dai colori più vivaci e sgargianti. 

 

Sul promontorio a sinistra di Cala Domestica, si erge una torre spagnola del XVIII secolo, alta circa 10 metri, da cui ammirare panorami straordinari: da qui si può, ad  esempio, scorgere tutta la costa della parte nord dell'isola di Carloforte, Per raggiungerla, c'è un sentiero che parte proprio dietro i vecchi magazzini minerari presenti a lato della spiaggia e permette di arrivare alla Torre in pochi minuti. Non è raro voltarsi verso il tratto di mare compreso in questa insenatura e scorgere bagnanti e piccole imbarcazioni come sospese nell'aria, tanto é pulita e trasparente l'acqua della cala.

Cala Domestica è una spiaggia attrezzata con un chiosco che provvede a servire bibite, gelati e una ristorazione fredda e che mette a disposizione ombrelloni, sdraio, canoe e pattini. Un giro fino alle estremità di questo fiordo é veramente consigliato anche perché la Cala é riparata dal vento di maestrale e il mare è quasi sempre calmo.

Inoltre, Cala Domestica é attrezzata con un parcheggio, area per la sosta camper e passerella in legno per raggiungere la spiaggia.

Le altre spiagge